Stand Vinicolo

Strada del vino

Nessuna poesia

scritta da bevitori d’acqua

può piacere o vivere a lungo.

Da quando Bacco

ha arruolato poeti

tra i suoi Satiri, Elfi e Fauni…

le dolci Muse

san sempre di vino al mattino. ORAZIO (Venosa, 65-8 a. C.)


Stand vinicolo progettato per un concorso di un noto marchio di vino siciliano.

Stand-vinicolo-Antonello-Checco

La proposta per questo concorso parte da un’idea semplice, il rettangolo parametrico, da cui è scaturito spontaneamente il piano calpestabile di 64 mq. Questo è l’attore principale del progetto, in quanto è composto da Pallet (1200 x 800 x 144 mm), più comunemente conosciuta come pedana, con queste; che possono essere le stesse utilizzate dall’azienda per i loro trasporti, si può realizzare un originalissimo ed economico parquet aggiungendo listelli di legno (1200 x 41 x 22 mm) negli spazi vuoti, e con una successiva lucidatura.

Inoltre si ha il vantaggio di nascondere la struttura portante al di sotto di esse, nei naturali spazi che si formano affiancandoli, di far passare le tubature di carico e scarico della lavastoviglie, nonché degli impianti elettrici vari e di illuminazione. Questi ultimi, ancora una volta sfruttano le Pallet andando a chiudere i lati della pedana formando il gioco di luce che caratterizza il piano di calpestio.

Pallet-Stand-vinicolo-Antonello-Checco

Clicca sul link seguente per navigare nel 3D

https://sketchfab.com/models/54b3b7b402fb44e888fa77ca09e39356/embed

Stand Vinicolo Antonello Checco
by antonellochecco
on Sketchfab

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...